Inizia il conto alla rovescia

Ormai manca davvero poco.

Il fantastico lavoro dei nostri amici grafici “Esploratori dello spazio” ha preso forma, le prove generali vanno avanti giorno dopo giorno e i lavori di allestimento procedono spediti.

Venite con noi a scoprire il nostro Patrimonio? Sabato 16 marzo dalle ore 10 nel centro storico di San Marino.

P.S. Sabato 16 marzo non perdetevi l’appuntamento con l’opera di Shirin Neshat appena restaurata alle ore 16 e l’inaugurazione della mostra Con dedica alle ore 18.45

Shirin Neshat - Untitled (Boy with the bullets), 1996

Shirin Neshat – Untitled (Boy with the bullets), 1996

Allestimento in corso - con  Juan Carlos Ceci

Allestimento in corso – con Juan Carlos Ceci

Anteprima della mostra "Con dedica"

Anteprima della mostra “Con dedica”

Pieghevole - designed by Esploratori dello spazio

Pieghevole – designed by Esploratori dello spazio

Prove generali - La classe IV della scuola elementare di Montegiardino

Prove generali – La classe IV della scuola elementare di Montegiardino

Annunci

L’Arte a scuola

Proseguono le attività didattiche a cura di Elisa Monaldi collegate al progetto Patrimonio della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino.

In queste immagini alcuni momenti dei laboratori didattici con la IV elementare di Montegiardino e la V elementare di San Marino Città. Entrambe le classi saranno parte attiva dell’evento organizzato per sabato 16 marzo alle ore 10. Non mancate!

"Il viaggio è come un sogno che ti rilassa"

“Il viaggio è come un sogno che ti rilassa” – IV elementare di Montegiardino

"La forza della natura risplende nel legno delle sedie"

“La forza della natura risplende nel legno delle sedie” – IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

IV elementare di Montegiardino

V elementare di San Marino Città

V elementare di San Marino Città

V elementare di San Marino Città

V elementare di San Marino Città

“Credo che l’arte giungerà al punto in cui non ci saranno più oggetti, né quadri né sculture, ci sarà soltanto una propagazione di energia.” – Marina Abramovic

Il progetto “Patrimonio”

Patrimonio è un progetto dedicato  alla collezione della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino, mai esposta nella sua interezza per mancanza di una sede permanente.

Si svolgerà sabato 16 marzo 2013 in diversi luoghi e spazi espositivi del centro storico della città di San Marino. Una giornata che si differenzia dalla normale attività della Galleria, un appuntamento denso di eventi e costituito da incontri, micro lezioni e performance.

Alcune opere della collezione e del patrimonio artistico di San Marino, individuate tra quelle che appaiono più significative in relazione alla storia della Galleria o che in qualche modo raccontano meglio le specificità della Repubblica di San Marino, saranno ricollocate in diversi edifici della Città e raccontate, attraverso brevi conversazioni e riflessioni ad alta voce, da artisti, critici, storici e scrittori, scelti tra figure di rilievo nel mondo dell’arte contemporanea e che, in alcuni casi, hanno fatto parte della storia della Galleria.

Patrimonio è dunque un invito a  ripensare alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di  San Marino e ai suoi rapporti con il territorio e la comunità locale, ripercorrendone la storia. Dopo molti anni di attività, e in coincidenza di una fase storica connotata da una forte crisi finanziaria ma anche culturale e valoriale, è divenuta un’esigenza prioritaria quella di ridefinirne le modalità di intervento.

Il progetto sarà accompagnato da un percorso didattico rivolto agli alunni della Scuola elementare di San Marino, a cura di Elisa Monaldi e da un workshop a cura dell’artista Italo Zuffi dedicato a giovani artisti e studiosi sammarinesi.

Patrimonio prevede inoltre la presentazione della mostra Con dedica, nella quale saranno esposte opere commissionate dalla Galleria ad artisti partecipanti a personali o collettive organizzate a San Marino nel corso degli anni e a cui era stato chiesto di indagare, con codici contemporanei, le peculiarità della storia e della realtà sammarinesi.

L’iniziativa è stata possibile grazie al contributo economico della Fondazione San Marino Cassa di Risparmio – S.U.M.S., fondamentale anche per la pubblicazione del quaderno contenente la documentazione degli interventi che si terranno nell’arco dell’intera giornata e che sarà presentato il 1 giugno nella sede del Museo di Stato in Palazzo Pergami Belluzzi.